Consulenti e mediatori creditizi: perchè conviene rivolgersi a loro?

Mutui Lecce > mutuo > Consulenti e mediatori creditizi: perchè conviene rivolgersi a loro?

Oggi ottenere un mutuo è un’operazione non sempre semplice, le banche spesso non aiutano sotto questo punto di vista e il tempo a disposizione è sempre insufficiente per riuscire a comprendere appieno un mondo fatto di numeri e terminologie complesse, che però hanno degli effetti sulla vita reale.
Quindi possiamo decidere di rinunciare al nostro sogno, che sia quello di acquistare una casa, un’auto, dare l’avvio a un progetto di ristrutturazione, o possiamo decidere di rivolgerci a degli specialisti del settore.
Si tratta dei Consulenti e Mediatori Creditizi, dei veri e propri professionisti che grazie ad una profonda conoscenza delle dinamiche economiche e all’esperienza, aiutano il cliente nell’individuare la tipologia di mutuo, e lo affiancano durante tutto il percorso “burocratico”.
Importante è affidarsi a persone esperte e non a gente improvvisata che agisce con il solo scopo di lucro: il rischio è quello di farsi carico di un mutuo poco conveniente o, nel peggiore dei casi, esporsi a rischi come ad esempio, denunce per truffa o falsificazione della documentazione.

I Consulenti e Mediatori creditizi possono aiutare il cliente sotto i seguenti punti di vista:
– Trovare condizioni più vantaggiose di quelle offerte dalla tua banca
– Risparmio sugli interessi
– Consulenza specializzata di un tecnico

Ma come si riconosce un buon Mediatore?

Il professionista deve essere innanzitutto iscritto all’albo professionale, costantemente aggiornato e tenuto sotto controllo dall’Organismo degli Agenti e dei Mediatori Creditizi.
L’attivita svolta da questa figura è di mediazione tra il cliente e gli istituti di credito.Le società che possono coprire il ruolo in questione sono quelle istituite come società di capitali o cooperative.
Per eseguire l’iscrizione all’albo la società deve avere come oggetto sociale esclusivo l’attività di mediazione creditizia, successivamente avrà la possibilità di aggiungere eventuali attività correlate.
Attenzione a non confonderlo con l’intermediario creditizio, quest’ultimo si occupa anche della sponsorizzazione di prodotti finanziari.

Perché rivolgersi ad un Mediatore creditizio?

Faremo di seguito un elenco degli aspetti più vantaggiosi:

– Ottenere il mutuo in modo più facile: il Mediatore creditizio farà da tramite tra il cliente e l’Istituto di credito e vi aiuterà sulla scelta della somma da richiedere, sulla durata, vi consiglierà se includere la figura di un garante, caratteristiche che renderanno la vostra richiesta più completa.
– Condizioni vantaggiose: grazie alla sua profonda conoscenza delle policy bancarie di molti istituti, si possono ottenere condizioni molto più vantaggiose rispetto a quelle proposte da un Istituto di Credito.

…e ancora

– Affidabilità: i mediatori creditizi sono dei professionisti con elevate competenze e serietà. Sono in grado di rispondere a tutte le domande che gli vengono poste in maniera esaustiva, trasmettendo cosi al cliente una sensazione di sicurezza ed affidabilità.
– Sicurezza economica: i mediatori non chiedono nessun tipo di anticipo, il cliente non si dovrà preoccupare delle spese iniziali.
– Risparmio di tempo: grazie al mediatore creditizio ottenere un mutuo oltre che più facile, sarà sicuramente più veloce, grazie al supporto che egli offre in termini di compilazione della documentazione.